venerdì 27 febbraio 2015

MUGELLO, WHAT'S?! -around the W-

Ciao lettore, oggi inizio (o riprendo) la programmazione di questi post, cercherò di parlarti dei luoghi che visito, e degli eventi a cui partecipo.
Oggi parliamo del Mugello.
Nel mio ideale, almeno un italiano su due deve conoscere e vivere l'esperienze di entrare dentro questo bellissimo circuito. Il Mugello è un circuito internazionale automobilistico e motociclistico che si torva a nord di Firenze di proprietà della Ferrari. Attualmente è sede abituale di test e prove per la Ferrari inoltre è un appuntamento storico nel calendario del motomondiale MotoGp.
PRIMO GIRO MUGELLO014
Ma perchè oggi ho deciso di parlarvi di questo circuito ?!
Come ho scritto nella mia presentazione sono un'amante delle moto (sono una frana nel guidare il 50cc) ma quando vedo passarmi una Yamaha o Ducati davanti mi vengono i brividi. 
06/06/2010 LA PRIMA VOLTA NON SI SCORDA MAI
Fin da piccola guardavo le gare in tv con mio padre, tifoso ultras per Valentino Rossi e da lì è nato tutto ovviamente non tifo Rossi anzi sono fan sfegatata di uno spagnolo che ha fatto magie ma non è di questo che vi volevo parlare, questo post è esclusivamente dedicato al Mugello. 

giovedì 26 febbraio 2015

BIRDMAN, APPUNTAMENTO CINEMA

Ciao lettore, oggi per l'appuntamento 'Film per tutti' ti porto al cinema, a guardare Birdman.
Ovviamente era in programma settimana scorsa ma la mia coinquilina, accompagnatrice per film in lingua non poteva venire quindi abbiamo rimandato a mercoledi.
Oggi, ora ci guardiamo Birdman, l'uomo uccello ?!

Titolo: Birdman, L'imprevedibile virtù dell'ignoranza (Birdman, The Unexpected Virtue of Ignorance)
Regista: Alejandro Gonzalez Inarritu
Durata: 119 minuti
Attori principali: Micheal Keaton, Zach Galifianakis, Edward Norton, Emily Jean (Emma) Stone
Genere: Commedia, Drammatico,
Distribuzione: 20th Century Fox
Uscita: 5 Febbraio 2015
il mio "ottimo" (?!) Lo merita !!
Note: Questo film aveva ricevuto 9 nomination agli Oscar 2015 e ha vinto la statuina per Miglior film, Miglior sceneggiatura originale, Miglior regia, Miglior fotografia.
Qui trovi il Trailer.

Trama:
Riggan Thomson (Michael Keaton), un attore in declino dopo un folgorante passato dove ha recitato nei panni di un supereroe spera di rilanciare la sua carriera dirigendo un nuovo, ambizioso spettacolo a Broadway per dimostrare a tutti che non è solo una ex star di Hollywood. Durante i giorni che precedono la sera della prima, Riggan deve fare i conti con un ego irriducibile e gli sforzi per salvare la sua famiglia, la carriera e se stesso.

mercoledì 25 febbraio 2015

MEME BOOK TAG


Ricordo la lettura di gruppo che sto organizzando se ti va di partecipare QUI trovi tutte le info.

Ciao lettore, oggi come ogni mercoledì eccoti un nuovo tag, ancora un book tag. E' diventata la mia droga, sono troppo divertenti e fanno conoscere una serie di libri che probabilmente non avrei considerato. E' un modo come un altro per parlare un po' di più dei miei gusti e dei libri (in questo caso perchè è un book tag) 
Questo tag, Meme book tag, l'ho trovato nel blog Beira's Heart che adoro e non finire mai di leggere i suoi post, veramente !!! 
Ma ora passiamo al tag... come on !!! 

1. A quale libro stai pensando, con questa espressione? (è uscito finalmente un libro che aspettavi da tempo, cover reveal, ti sei impossessato del seguito di una serie che aspettavi....) 
Questa è stata la mia reazione quando ho scoperto che Licia (amore folle) Troisi aveva scritto Cronache del mondo emerso, Le storie perdute... avevo toccato l'Olimpo !!! 

2. Not bad con tanto di Obama. Espressione della serie, pensavo peggio. Un libro che hai iniziato a leggere senza aspettative ma che poi ha saputo sorprenderti? 
Qui si va indietro con gli anni, probabilmente il mio primo libro di Nicholas Sparks, I passi dell'amore; letto su consiglio della mia insegnante di italiano delle medie che stressavo per avere libri da leggere. In questo caso non lessi la trama e quando finii di leggere mi sorpresi dell'inizio lento e del finale travolgente.  

3. Non penso ci sia bisogno di spiegazioni. A che libro assocereste questo Meme piagnone? (Aka un libro che vi ha fatto piangere) 
Praticamente tutti quelli dove c'e' un motivo per piangere ahah 
Un libro che ho letto con le lacrime agli occhi, Mille splendidi soli di Khaled Hosseini. Indubbiamente un libro intenso. 

lunedì 23 febbraio 2015

READ ALONG, Il primo bacio a Parigi, - ISCRIZIONI

<a href ="http://palledinevedico.blogspot.it/2015/02/read-along-il-primo-bacio-parigi.html"><image src ="http://i.imgur.com/yLU2MOj.png"></a>
Ciao lettore, come sai faccio parte di un fantastico gruppo, la blogger league, e grazie a loro oggi ti parlo di un progetto che abbiamo organizzato per il mese di marzo, una fantasmagorica READ ALONG.
La mia prima read along, sono troppo felice e emozionata e ansiosa e stressata e emozionata (già detto !!) spero che parteciperai e che ti divertirai con noi nello scoprire un bellissimo romanzo, Il primo bacio a Parigi di Stephanie Perkins.
Ma un passo alla volta..
Che cos'è una read along? Bhè è una lettura di gruppo suddivisa a tappe e ognuna di queste tappe si svolgerà in un blog diverso, dove saranno presenti oltre alla discussione dei capitoli assegnati per quella tappa, anche cose extra (quiz, giochi, ecc... ). Il tutto si concluderà con un divertente giveaway con premio a sorpresa per chi ha partecipato attivamente in tutte le tappe della lettura !!

Questo è il calendario delle tappe:
10 Marzo | Beira's Heart - Presentazione del romanzo e capitoli da 1 a 12.
17 Marzo | La Quinta essenza dei Libri - Dream cast, presentazione personaggi e capitoli da 13 a 24
24 Marzo | The Girl lost in books - Trova la citazione e capitoli da 25 a 36
31 Marzo | Palle di neve di Co. - Giveaway e capitoli finale da 37 a 47

giovedì 19 febbraio 2015

SOCIAL MEDIA, BOOK TAG

Ciao lettore, oggi (cioè ieri, ma la mia inefficienza blogghifera è immensa eheh) nuovo appuntamento con i un carino e divertente book tag. Questo l'ho trovato curiosando nel blog di Angel Tany che è veramente carino, passaci se ti va di leggere bei post..
Quindi niente diamo inizio al tag.... :D

TWITTER: IL TUO ROMANZO BREVE PREFERITO. 
E' UN CLASSICO. E' UN RACCONTO. E' BREVE MA INTENSO. dimmi come non si può amare ogni singola opera di Tolstoj. Qui il mio commento nel dettaglio, se ti va di leggerlo. 




FACEBOOK: UN LIBRO CHE TI HANNO INSISTENTEMENTE CONSIGLIATO DI LEGGERE. 
Un giorno e dieci persone -diverse- che mi dicono di leggerlo, avrò capito che è un bel libro?! nella mia TBR di febbraio, anche solo per la copertina, fantastica. 




TUMBLR: UN LIBRO CHE HAI LETTO PRIMA CHE DIVENTASSE UN FENOMENO. 
Nel lontano 2006 ero poco più di una bimbetta, ma l'amore per i libri c'era sempre e non sapete le ore di fila che ho fatto alla Feltrinelli per comprarlo appena uscì... Senza alcun dubbio un bellissimo libro, e saga, che divenuto film si è perso, molto. 

martedì 17 febbraio 2015

LA METAMORFOSI, I MIEI CLASSICI

Ciao lettore, sono inscusabile, un'intera settimana senza pubblicare niente, ma ovviamente la vita di una studentessa fuori sede è fatta di alti e bassi, mille impegni. In più sono stata il week end a casa, era il compleanno di mio fratello e le cose da fare sono triplicate, parenti e amici da salutare che non finivano più... c'e' stato tempo anche per litigare, ma basta parlare della mia vita, oggi si torna a leggere i classici.
Questo libro, sinceramente non mi è mai piaciuto, nella mia classifica di libri è sicuramente molto, ma molto in basso, ma come diceva la mia professoressa di italiano, i libri vanno letti per poter dare il proprio giudizio e soprattutto per chi vuole avere un minimo di cultura letteraria Kafka è un autore che deve essere letto. Poi de gustibus non disputandum est !!!

Autore: Franz Kafka
Titolo: La metamorfosi, l'incubo della vita quotidiana
Casa editrice: consiglio Garzanti, le sue traduzioni per i classici sono ottime
Anno pubblicazione: 1915
Genere: Filosofia, Racconto
Pagine: 48



Trama:
Gregor Samsa, modesto commesso viaggiatore, si sveglia dopo una notte tormentata e scopre di essere diventato un enorme insetto. Costretto a vivere chiuso in camera a causa della ripugnanza che prova la famiglia alla sua sola vista, un giorno spinto dalla curiosità esce dalla stanza ma il padre lo colpisce con una mela ricacciandolo dentro. Questo piccolo oggetto gli procurerà gravi sofferenze che lo porteranno a una lenta e sofferta fine.

sabato 7 febbraio 2015

CIME TEMPESTOSE, I MIEI CLASSICI

Ciao lettore, iniziamo il mese degli innamorati con una bellissima storia d'amore?! No. *ironica*
Oggi ti parlo di un classico che anch'io ho scoperto di recente, ne avevo sempre sentito parlare ma non avevo ancora trovato il tempo e il momento giusto per leggerlo. Ora è quel momento.
PS, SCUSATE LO SMARRIMENTO SETTIMANALE MA I CORSI NUOVI MI HANNO SBALLATO TUTTO. COMUNQUE ECCOMI, SPERIAMO DI MANTENERE LA PROGRAMMAZIONE.

Autore: Emily Bronte
Titolo: Cime tempestose (Wuthering Heights)
Anno pubblicazione: 1847
Genere: Romantico-Drammatico
Pagine: 346 cartaceo 8,80€



Trama:
La passione di Heathcliff, trovatello orgoglioso e ribelle, per Catherine, legata a lui da un sentimento che non le dà pace neppure dopo il matrimonio con il ricco Edgar Linton, costituisce il motivo centrale di quello che, solo in superficie romanzo d'amore, si rivela in realtà come una tormentata vicenda di vendetta. Le deserte e ventose lande dello Yorkshire, con le sue brughiere aspre e selvagge, fanno da sfondo a una vicenda la cui trama, risolutamente letteraria, è ricollegabile alle tragedie che hanno concorso a fare la grandezza del teatro elisabettiano. Pur risentendo in molte pagine dell'accesa sensibilità romantica, l'opera - l'unico romanzo di Emily Bronte (1818 - 1848), pubblicato per la prima volta nel 1847 - se ne distacca perla finezza del disegno psicologico e per un senso di commossa interiorità che sembra precorrere alcune tra le più mature conquiste del romanzo inglese postvittoriano. {retro ed. "Oscar Classici Mondadori"}

mercoledì 4 febbraio 2015

IL CORPO UMANO, *BOOK TAG*

Ciao lettore, oggi *post tag* dedicato ai libri, ringrazio Il Blog della Tany che mi ha fatto scoprire questo divertente tag. 
Esploriamo il corpo umano ?! *smile*

OCCHI - UN LIBRO DI CUI TI SEI INNAMORATA AL PRIMO SGUARDO 
Il mio primo colpo di fulmine letterario. Mi sono innamorata di questa copertina, e poi del libro. Mentre lo leggevo disegnavo ovunque Nihal, mi era rimasta veramente impressa in testa. Il mio primo fantasy. *vecchi tempi*





BOCCA - UN LIBRO CHE HAI LETTO E CHE CONOSCONO TUTTI
Cime tempestose, fino a due settimane fa io non l'avevo mai letto, poi ho trovato il tempo e il momento giusto e mi sono ritrovata tra le mani un piccolo capolavoro. Ovviamente tutti lo conoscono, addirittura viene citato in film !! {come facevo a vivere prima della sua lettura *mah* xD}


POLMONI - UN LIBRO FONDAMENTALE NELLA TUA VITA
Chi non conosce quel piccolo bambino dai riccioli d'oro che sorrideva sempre?
Bhe questo libro mi era stato letto quando ero piccola, da lì è iniziata la mia storia d'amore; apprezzo tutto, il fatto che sia camuffato da libro per bambini ma ha un messaggio profondo che solo da adulti se ne capisce realmente il significato. E' senza alcun dubbio il mio libro preferito, il MIO libro. [QUI ne parlo più nel dettaglio]