giovedì 23 aprile 2015

IO LEGGO PERCHÉ... GIOVEDÌ 23 APRILE 2015

Ciao lettore, scusami per le varie assenze, prometto che cercherò di essere attiva ma fino a metà maggio sarà dura, ho praticamente tre esami e i corsi, pensare al blog è dura ma non mollo !! :) 

Comunque oggi ti parlo di questa bellissima iniziativa, IO LEGGO PERCHÉ...

Chi meglio di un lettore può far capire l'importanza della lettura ?!!! Questo è il principio di questa campagna, io lettrice cerco di promuovere questa mia passione ad altri pseudo non lettori che grazie al mio aiuto potranno capire l'importanza della lettura ! {spero di essermi spiegata bene !!}
Perchè ti parlo di questa iniziativa, bhe perchè oggi è la giornata internazionale del libro, perchè io amo leggere, perchè i libri fanno parte della mia vita e non capisco come si possa rinunciare a quei mondi fantastici che trovi sfogliando ogni singola pagina. 
Se vuoi partecipare basta scrivere nei tuoi social citazioni preferite con l'hastag #ioleggoperchè.... Poi se vai nel link che ti ho messo in alto, (che ti rimetto qui <--) puoi trovare eventi in tutt'Italia, soprattutto nelle piazze di Milano, Roma e Sassari (e altre!!) anche le librerie organizzavano eventi. Quindi cosa aspetti?! cerca la tua città e vedi se c'e' qualcosa di interessante così da condividere con altri la tua passione...
Io sono stata super felice di aver partecipato e spero di aver regalato a 12 persone una nuova possibilità per rivalutare la lettura !!!! 
Ti lascio la mia #ioleggoperchè ... se vuoi lascia il tuo !!! 
PS:BUONANOTTE ETTORE, CO.

#IOLEGGOPERCHE' amo vivere di emozioni, e loro (i libri) sono un pozzo senza fine di quell'emozione pura e chiara che non riesco a privarmene !!! 

giovedì 16 aprile 2015

STUDENTE IN CRISI !!!!

Ciao lettore, scusa se non ho scritto per un bel po' ma troppo studio, tra lezioni e esami da preparare non sono riuscita a mettermi al pc neanche un minuto... Comunque oggi post un po così solo per farti sapere che si SONO VIVA, no non mi hanno rapito gli alieni, ho tremila post in bozza che credo ti inizierò a lasciare da oggi alla fine dei tempi (:D)
Niente, che altro dire, domenica parto per tre giorni di relax a Napoli, io e la mia voglia di pizza stiamo impazzendo, prima volta che vado in terra partenopea e sono stra emozionata, speriamo che il meteo mi assista, voglio godermi ogni sfumatura della città !!! Ovviamente in mia compagnia per le lunghe ore di treno ci sarà un saggio per l'esame di Sociologia, (costante ormai delle mie ultime due settimane) e un libro consigliatomi dalla mia coinquilina, (me lo ha tipo imposto perchè dice che è bellissimo !) " IO E TE" di N. Ammaniti. {lo conosci?!!!}
Tu, come procede il tuo quarto mese dell'anno?! Libri in programma, Film che mi vuoi assolutamente consigliare perchè ti hanno cambiato la vita, Viaggi in organizzazione, dove andrai di bello quest'estate.. niente se hai voglia di parlare un po' commenta :)
Tutto qua, preparati alla valanga di post che arriveranno e yeah io amo il mio blog, :)

PS: per i blogger della blogger league, mi scuso assolutamente per aver saltato gli appuntamenti della league, rimedierò immediatamente e mi scuso anche con i blogger che avevano postato le loro interviste, non è assolutamente perchè i vostri blog non mi piacciono è solo che non ho avuto tempo per organizzare i post, ma ORA rimedio al fattaccio xD !!!
BUONANOTTE ETTORE, CO.

martedì 7 aprile 2015

READ ALONG, CHIUSURA GIVEAWAY

Ciao lettore oggi chiudiamo il giveaway e archiviamo la prima read along organizzata in questo blog. Sono troppo felice di aver organizzato questa read along, di aver trovato dei blogger fantastici con cui condividere questo progetto e infine sono veramente felice di aver trovato un bellissimo libro, Il primo bacio a Parigi

Allora assegniamo il vincitore !!!!
RULLO DI TAMBURIIIIIIII
il vincitore del primo giveaway, della prima read along è ... AMARANTH !!!!
Veramente complimenti, per aver partecipato a tutte le tappe e per aver condiviso con noi questo fantastico libro...
Spero che non ti dispiaccia se ho deciso di postare il tuo ultimo commento è troppo in linea con il mio stesso pensiero riguardo il libro.
Ancora complimenti !! ti scriverò in questi giorni nell'indirizzo che avevi lasciato all'iscrizione per accordarci sulla spedizione...
BUONANOTTE ETTORE, CO.

lunedì 6 aprile 2015

IL PRIMO BACIO A PARIGI, IO LEGGO

Buoncaffè lettore, oggi per una dolce pasquetta io ti lascio il mio commento per il romanzo della read along, Il primo bacio a Parigi. Ti ricordo che fino a domani puoi partecipare al giveaway !!!
Autore: Stephanie Perkins
Titolo: Il primo bacio a Parigi
Titolo originale: Anna and French Kiss
Casa editrice: DeAGOSTINI
Anno pubblicazione: 2015
Genere: New Adult, Romantico
Pagine: 428 pagine
Prezzo: 14,90€ (FELTRINELLI)
STELLE: 4 su 5 un libro per ragazzi che anche i più "adulti" dovrebbero leggere, dolce, ironico, coraggioso!

Trama:
Notre-Dame. 
Anna è pronta a passare un ultimo anno di liceo indimenticabile insieme alla sua migliore amica e a un ragazzo che sta diventando il suo ragazzo. Ma il padre ha deciso di regalarle un'esperienza altrettanto indimenticabile: un anno in una scuola internazionale a Parigi. Peccato che Anna non riesca a prenderla con altrettanto entusiasmo: non sa una parola di francese, si sente l'ultima arrivata e non riconosce neanche il cibo che trova a mensa. Per fortuna nei corridoi si scontra con quanto di più interessante la città possa offrirle: Etienne St. Claire. Occhi splendidi, capelli perfetti, un'innata gentilezza e un'irresistibile ironia: St. Claire ha proprio tutto... anche una fidanzata, purtroppo! Per quanto Anna cerchi di non infilarsi in una situazione complicata, Parigi non è proprio la città adatta per resistere a una cotta colossale... {retro ed. " DeAgostini"}

Lo consiglio?!
4 stelle su 5 dovrebbero dire tutto (!!), Romanzo che mi ha stupito in positivo, non mi aspettavo una storia così "matura" per un New Adult. 
Parliamo del libro... Il personaggio centrale, femminile, Anna è {FINALMENTE} una ragazza coerente, ho apprezzato tutto di questo personaggio, la sua decisione nelle sue azioni, lontano anni luce da personaggi femminili banali che sono alla ricerca dell'eterno amore... E' finalmente un personaggio femminile costruito benissimo, con un ottimo senso dell'umorismo e un carattere unico, ricco di sfumature e con delle debolezze, come il resto dei personaggi presenti nel romanzo. L'autrice ha fatto un lavoro bellissimo nella costruzione del suo "cast" di personaggi.  
Parliamo di Etienne St. Claire, è per colpa sua che non c'è un 5 su 5, il suo tentennare tra Anna e Ellie mi innervosiva, come Anna non riuscivo a capire come potesse stare con una ragazza che non amava più. Però come ho già detto, anche lui è un personaggio molto studiato, un bello ma non banalmente bello, è un bello con debolezze e un senso di ironia, un equilibrio perfetto.Ho apprezzato il gioco di ruoli tra Etienne e St. Claire!!! Tra gli altri personaggi ho amato Rashmi, un personaggio inizialmente solo accennato ma che sul finale del romanzo appare in tutta la sua struggente storia, una parallela a quella di Anna che l'autrice accenna solo negli ultimi capitoli, mentre Anna stava finalmente capendo tutta la "verità". chissà se sarà affrontata negli altri libri della serie, non credo ma sarebbe troppo bello riavere Rashmi.
Per quanto riguarda la storia leggendo le prime pagine diresti bhe banalità della banalità, ragazza incontra "per caso" ragazzo affascinante, si innamora di lui ma lui è fidanzato; e invece già al secondo capitolo la storia si evolve con colpi di scena (l'autrice inserisce anche una nota di drammaticità, improvvisa) che rendono tutto l'insieme elegantemente originale. Il ritmo è accattivante non ti staccheresti mai dal romanzo e quando finisce senti un vuoto nell'aver perso Anna e Etienne. 

venerdì 3 aprile 2015

LA FAMIGLIA BELIER, APPUNTAMENTO CINEMA

Ciao lettore, eh bhe primo venerdì del mese, si perchè ho deciso di spostare al venerdi la rubrica dedicata ai film..
Oggi parliamo di un film uscito da poco al cinema e che sono andata a vedere alla mia Cineteca, ormai di fiducia, Lumiere a Bologna. Il film in questione è La famiglia Belier....

Titolo: La famiglia Belier (La famille Belier)
Regista: Eric Lartigau
Durata: 102 minuti
Attori principali: Karin Viard, François Damiens, Eric Elmosnino, Louane Emera,
Genere: Commedia drammatica
Distribuzione: Mars Distribution
Uscita: 26 Marzo 2015
Un film ironico, divertente e commovente.
Note: Il film, di produzione francese, ha vinto il Salamandre d'or al Sarlat film festival nel novembre 2014.
Qui trovate il trailer.
Ho trovato il link di un'intervista fatta al regista, così si scopre meglio i dettagli e retroscena del film..

Trama:
Nella famiglia Belier, la figlia sedicenne Paula è l'indispensabile traduttore per i suoi genitori sordo muti per le faccende di casa e soprattutto per quelle della loro fattoria. Un giorno, durante una prova di canto del coro scolastico, il suo professore le ha detto che lei, la sua voce, è un dono. Quindi Paula decide ci partecipare alle audizioni per una scuola di canto a Parigi, tuttavia questa decisione comporterà non pochi problemi e litigi nella vita della famiglia.

giovedì 2 aprile 2015

LIEBSTER AWARD 2015, POST TAG

Ciao lettore, oggi un post più tranquillo, un bel post tag, diciamo che avrei dovuto fare questo post un milione di anni fa, anche perchè mi hanno taggato un milione di anni fa, ma meglio tardi che mai !!!
Allora oggi ci sono i Liebster Award 2015, ringrazio Angel Tany Blog, Beira's Heart, Francesco de La Quintessenza dei libri e Antonella de If you have a garden and library per avermi taggato, spero di riuscire a rispondere a tutte e quaranta ma sono tante, preparati a leggere un manoscritto, lettore... {ps spero di aver annotato bene tutti i blog che mi avevano taggato, sono stata un po' sbadata quindi sorry se ho dimenticato qualcuno}

LE REGOLE
Ringraziare il blog che ti ha nominato !
Rispondere alle 10 domande !
{ho deciso di nominare nessuno, perchè ormai è trascorso veramente tantissimo tempo da quando era uscito questo tag quindi mi scuso se non taggo nessuno, ormai tutti i miei blog amici sono stati taggati e ho letto tutte le vostre risposte}
Nominare altri 10 blog 
Porre 10 domande
Comunicare la nomina ai 10 blog scelti

LE DOMANDE DI TANY:
1)Qual'è il tuo hobby preferito? Oltre a leggere, guardare film e viaggiare (cose di cui parlo più o meno regolarmente nel mio angolino) il mio hobby è tutto ciò che comporta la creatività e soprattutto la fotografia.
2)Ti piace viaggiare? In quale posto ti piacerebbe andare o ritornare? Ovviamente si, ho sempre viaggiato e continuerò a farlo. Dove voglio tornare: Londra perchè ho altre tre milioni di cose da visitare, tornerei anche a Barcellona (per la terza volta) ma perchè quella è casa mia ! Andare, bhe tutta l'Europa settentrionale, ma il mio viaggio che sto sognando è la route 66 in America, ho già tutto preparato, mancano solo i soldi e forse un po' di coraggio per imbarcarmi.
3)Ti piace ammirare a lungo copertine di libri o locandine di film? A lungo, boh, ma si mi piace osservare accuratamente le copertine e locandine, trasmettono sempre un messaggio. 
4)Fai la collezione di qualcosa in particolare? Da quando ho fatto la prima gita all'età di 5 anni ad ora, ogni volta che vado in qualche paese nuovo compro le palle di neve... E' anche da questo che viene il nome del blog. 
5)Estate o inverno, quale stagione preferisci? Estate, al mille per cento, il sole, l'aria calda, ah già sto sognando ad occhi aperti...
6)Fuori nevica e tu sei in una baita in montagna. Lettura seduto/a per terra davanti al camino o sdraiato/a sul divano sentendo musica di sottofondo? Davanti ad un camino, sdraiata o seduta su una montagna di cuscini... 
7)Preferisci cani o gatti? Entrambi, amo gli animali, tutti. 
8)Quale libro raffigura meglio la vostra vita e in quale vorreste vivere? La domanda più difficile, allora diciamo che io mi vedo un po' come Il piccolo principe, alla scoperta del mondo con curiosità di conoscere realmente quel mondo. In quale vorrei vivere, bhe, da amante dei fantasy e di Licia Troisi, vorrei vivere nel Mondo Emerso, con Nihal ovviamente. 
9)Preferite i libri autoconclusivi o le serie? Serie, mi fanno entrare meglio dentro il mondo che sta creando l'autore.
10)In quale libreria o store online fate più acquisti? Feltrinelli, ma solo perchè a Bologna ne ho trovata una con il personale stra dolce e mi perdo le ore dentro.. eheh (in più è quella più vicina alla mia facoltà)

PASSIAMO ALLE DOMANDE DI BEIRA:
Il tuo libro preferito? Il piccolo principe, senza ombra di dubbio. 
Qual è il primo post del blog? 'Iniziamo con la mia vita' un post di presentazione...
Cambieresti qualcosa del tuo blog? No, non cambierei niente, stiamo crescendo insieme, non dico che è perfetto ma stiamo migliorando e per ora mi piace così imperfetto al punto giusto. 
Tratti solo di libri? No, i miei temi sono Libri, Film, Viaggi, le mie tre più grandi passioni. 
Quanti post pubblichi a settimana? Se rispetto il programma dovrei pubblicare 5 post alla settimana, questo accade molto, molto di rado, ma diciamo che nei momenti normali pubblico 3/4 post alla settimana.
La tua autrice preferita? Non ce l'ho, apprezzo molto Licia Troisi, ma non in tutti i suoi libri quindi non è proprio la mia preferita. 
Un libro che hai abbandonato perché non ti piaceva? Mai, concludo sempre i libri che leggo, anche se non mi hanno preso, potrebbero riprendersi sul finale, e poi se devo dare un giudizio non posso non finirlo di leggere, sarebbe come se io giudico sono l'apparenza e non la sostanza. 
In base a quale criterio scegli il prossimo libro da leggere? Mi lascio affascinare dalle novità e dalle recensioni dei blog che seguo... 
Una parola per descrivere il tuo blog. Variegato, come il mio gelato preferito.

mercoledì 1 aprile 2015

I'D LIKE TO... #APRILE015

Ciao lettore, iniziamo il mese con il piede giusto, niente pesce d'aprile, tranquillo, o almeno non è il mio intento ahah
Oggi parliamo delle letture, film e progetti in programma per questo quarto mese dell'anno.

Allora per le letture di questo mese, leggerò La coscienza di Zeno di Svevo per continuare il mio progetto di 'I MIEI CLASSICI' e finirò La città delle ossa di Clare che mi sta coinvolgendo molto. In più nella TBR di Aprile c'e' sempre il mio libro in lingua Confession of a Shopaholic di Kinsella, è stranissimo e allo stesso tempo divertente leggere in lingua (!!!). -lo so che le letture in programma sono poche, ma ho deciso di ridurle per evitare di non concludere niente come per marzo-
In questo mese quindi oltre a queste letture, spero di riuscire a pubblicare le recensioni di tutti, nel blog pubblicherò le recensioni di L'amico immaginario di Dicks con una piccola sorpresa, in più ci sarà la recensione completa de Il primo bacio a Parigi di Perckins e la chiusura del giveaway  !!!!


Per quanto riguarda i film, al cinema aspetto l'uscite di Wild, Adaline l'eterna giovinezza e rullo di tamburi Fast and Furious 7.. Spero di riuscire a pubblicare anche la recensione dei film visti a marzo, soprattutto Cenerentola, una fiaba che mi ha stupito positivamente, e La famiglia Beiler, film che tocca in profondo l'anima. 

Come progetti in programma ho deciso di pubblicare i miei post per bologna, '10X10 BO' ci sarà più o meno un ciclo di dieci post dove vi parlo delle miei 100 cose (circa) da fare, vedere e mangiare a Bologna. 
Tutto qua, questo sarà il mese di aprile sul blog, con qualche sorpresa, fuori programmi o uscite di testa (mie tranquillo!) spero che come sempre seguirai i miei deliri :)
BUONANOTTE ETTORE, CO.