FOCUS ON

Pagine

30.4.16

IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI, Recensione + Sfida di Film 016

Ciao miei cari sognatori, oggi si torna a parlare di film e della Sfida di Film 016... siamo arrivati alla quarta tappa, quarto mese, l'obbiettivo di Aprile era un film di un genere che non guardate spesso.
Io ho scelto un thriller tendente all'horror, molto sanguinolento e vecchia scuola, Il silenzio degli innocenti!!
Ti lascio il trailer del film !!
Questa è la mia mini recensione a questo capolavoro di film.
Titolo: Il silenzio degli innocenti (The Silence of the Lambs) (premio oscar miglior film 1992)
Regista: Jonathan Demme (premio oscar miglior regia 1992)
Attori principali: Jodie Foster (premio oscar miglior attrice protagonista 1992), Anthony Hopkins (premio oscar miglior attore protagonista 1992), Scott Glenn, Anthony Heald
Genere: thriller
Uscita: 1991
★★★★★

E' un film che avevo sempre voluto vedere da quando mi sono appassionata alla serie tv Hannibal. Diciamo che ho iniziato a "documentarmi" su questo serial killer, infatti in programma ci sono i libri e l'ultimo film che non ho visto. E' in assoluto il serial killer che tutti conoscono anche per sentito dire ma io volevo scavare più a fondo, vedere come era nato.
Tornando al film, un bellissimo film del 1991, ha vinto premi prestigiosi, ignoravo che avesse vinto così tanti premi oscar!!
Ti travolge, mette i brividi, suspance e per chi non è abituato, come me, a questo genere rimarrà per tutta la durata con il fiato sospeso, per l'ansia!!

28.4.16

Recensione AVVENTO, LA PROMESSA - IO LEGGO

CIAO SOGNATORI, non so se è la dose massiccia di caffè a cui mi sottopongo quotidianamente o la primavera o il sole ma si sono riuscita a pubblicare una recensione, lo so che non ci state credendo!!
Oggi recensione di questo fantasy che mi ha veramente stupito, lo so che ogni volta dico che i libri mi stupiscono ma che ci posso fare se in tutti quelli che leggo ci trovo qualcosa di bellissimo!!
Comunque dicevamo, recensione del primo volume di questa saga fantasy che ho scoperto grazie a Sonia del Il salotto del gatto libraio che mi ha "incastrato" nel blogtour e beh ringrazio tantissimo lei e l'autrice che mi hanno fatto scoprire un bellissimo libro.. ok ora ve ne parlo per bene, lo so che state crogiolando nell'avere più dettagli eheh


Autore: Debora Spatola
Titolo: Avvento vol 1 - La promessa
Casa editrice: Nero Press edizioni
Anno pubblicazione: 2 maggio 2015
Genere: Urban Fantasy - Paranormal Romance
Pagine: 204 ebook 2,99€
Amazon - Nero Press
★★★★

Trama:
Il suo vero nome non è Lua. Nulla nella sua vita precedente era vero. È stata strappata alla madre naturale il giorno stesso della sua nascita, diciotto anni prima, ed è stata cresciuta in una famiglia fittizia, al riparo dalla verità. Quel giorno tre strani uomini la prelevano da casa: lei è una Promessa. Poi un incidente, una sparatoria, e dei “Guardiani” la portano in salvo nonostante tutto sia molto confuso. Lua rimane con loro quanto basta per scoprire che esistono gli Ibridi, che esiste una Matrice che secondo la profezia satanica genererà un Anticristo duemila anni dopo il Messia, per quell’equilibrio cosmico che esiste tra bene e male. Ed esistono i Nephilim, che sono proprio loro, i Guardiani che l’hanno salvata e che continuano a proteggerla sacrificandosi in prima persona. Loro fanno parte del famoso gruppo di Lincoln, Guardiani della Luce destinati, secondo la predizione di Hellson – un Ibrido convertito al Sommo Bene e divenuto profeta – a ritrovare la Matrice prima che l’Avvento abbia compimento. Il sentimento per uno di loro, tuttavia, s’intreccerà così tanto con la Missione da mettere in pericolo la sopravvivenza stessa della razza umana. Perché Lua non è soltanto una promessa sacrificale strappata a un altare nero, ma ha un segreto che nessuno conosce, neanche lei.
“Esiste un amore perfino più grande di colui che dà la vita per la persona che ama, quello di chi dà l’anima!” (Hellson)

Lo consiglio ?!
Si. Si. Si.
Parto subito dall'unica cosa negativa che mi ha impedito di dare il massimo del mio punteggio, l'editing !!!!
Si, sono puntigliosa ma ci sono tre o quattro errori di battitura che mi hanno fatto urlare perché non ci fossero stati questo sarebbe stato il primo 5 stelline del 2016, ancora mi sto mangiano le mani per quegli errori!!! Sono errori impercettibili ma io li ho notati e purtroppo fanno perdere punti perché sono sintomo di una rilettura frettolosa. (lo so che possono sfuggire ma ahhh fa venire il nervoso perché il libro è veramente valido!!)
Finito il mio momento serietà, posso iniziare a super fangirlizzare su questo libro perché tutto il resto è bellissimo, originale, unicornoso, travolgente, emozionante, posso continuare fino alla fine e potete capire quando vi dico che non ci fossero stati quegli errori di battitura l'avrei amato ancora di più!!
E' il primo volume di una saga Urban Fantasy/Paranormal Romance, e come sempre avevo il terrore di trovarmi sbattuta in una realtà che avrei durato fatica a capire. Invece no. È strutturato veramente bene, entri gradualmente nel mondo presentato dall'autrice, non c'è stato nessun momento di smarrimento in cui mi chiedevo e sta cosa da dove esce fuori?!. La storia è narrata in prima persona dalla protagonista Lua, viviamo con lei tutte le nuove verità, le sue emozioni, le paure, la voglia di capire cosa sta succedendo e questo fa si che letteralmente divoriamo il libro, pagina dopo pagina.
Parlando dei personaggi, come detto Lua, la protagonista, devo ancora inquadrarla bene, non riesco a capire se mi piace o no, è una ragazza che si trova a scoprire delle verità a lei lontane (o che non aveva mai notato), ha un percorso di crescita, inizialmente appare fragile, spaventata, poi pian piano acquisisce forza e determinazione.

27.4.16

LE (DIS)AVVENTURE DI UNA BLOGGER FUORISEDE,
cos'è 10X10 BO

Ciao sognatori, oggi un post un po' così di presentazione / organizzazione / avvertimento / manie_di_onnipotenza ehm ehm..
Vi racconto una storia, probabilmente non molti sanno che il blog era nato soprattutto per raccontarvi i miei viaggi, essendo io una piccola giramondo, ecco perché Palle di neve, non so se le avete presenti quei souvenir a forma si sfera che se shakerati si muove tutti i glitter/neve dentro... Poi le cose hanno preso una piega diversa e mi sono lasciata travolgere dai libri e dai film, non rinnego assolutamente questo, la lettura mi ha sempre accompagnato nella mia vita e i film li ho sempre amati, ma non mi reputavo una persona così colta da poter parlare di libri, da poterli giudicare.. poi pian piano mi sono presa coraggio e ora il blog ha questa sua veste "libresca" che mi piace moltissimo..
ma per tornare al motivo di questo post,

Volevo tornare a essere una giramondo, a scoprire angolini e a raccontarveli. Mi sono iniziata a guardare intorno e ho capito, non serviva prendere aerei, sono qui, a Bologna, in una città per me del tutto nuova, ogni strada regala piccoli gioielli...
Ecco come è nata 10X10 BO.
Tutti i mercoledì troverete questa rubrica 10X10 BO dove ci saranno segreti da scoprire, locali da provare, esperienze da vivere...

Si questo post è un po' senza senso ma mi sembrava giusto anticipare qualcosa prima di lanciarvi in un segreto di Bologna, avrei creato scompiglio tra di voi e basta...
State notando la parola segreto?!
c'è una spiegazione anche per questo, perché mercoledì prossimo vi parlerò dei segreti di Bologna, essendo le prime cose che circa due anni fa ho scoperto in questa città, è una sorta di rito, prima scopri i segreti (almeno quelli che puoi fare, capirete tutto meglio settimana prossima) e poi inizi a conoscere Bologna...

Quindi ricapitolando,
Mercoledì nuova rubrica con 10X10 BO - io e la mia Canon (Ettore) vi aspettiamo, abbiamo mooolte cose da farvi vedere, spero che gradirete..
Ps: ovviamente il mercoledì è data Traveling/viaggi, che vuol dire (?!) che se nel mentre vi racconto nei dettagli Bologna andrò a scoprire altre città (vedi Torino a Maggio) in questo giorno potrete trovare i miei consigli da travelblogger anche su altre città!!
È tutto, baci, ci leggiamo domani per la recensione di un bellissimo urban fantasy e sabato per il recap della sfida di film e vi ricordo il BlogTour di Alice, tanti premi, tante tappe carinissime... venite a scoprire tutto tramite l'evento Facebook o nel post di apertura.
PPS: VI VOGLIO BENE. ❤︎
Co.

26.4.16

INTERVISTA A NINÌ MORAN, AUTORE (EMERGENTE) DEL MESE

Ciao sognatori, ieri è partito il BlogTour dedicato ad Alice quindi ho dovuto rimandare ad oggi l'intervista di Ninì per l'autore (emergente) del mese...
Seguite l'intervista per conoscere meglio Ninì Moran e il suo libro La bambina

Tre parole che useresti per descriverti?
Caparbia, risoluta e sincera.
Come è nata la tua passione per la scrittura, hai degli autori preferiti che ami leggere e da cui trai ispirazione?
La mia passione è nata scrivendo un diario che si è poi trasformato nel mio primo libro. Ho letto tanto e fra la stesura di un libro e l'altro leggo moltissimo, ma evito il mio genere per paura di essere condizionata dallo stile degli altri scrittori. Mi piacciono il genere fantasy, i gialli e i thriller. Adoro Ken Folletti e i classici.
Perché hai deciso di firmarti con uno pseudonimo?
Lo pseudonimo è stata una scelta obbligata. Ho tre figli che frequentano amici che hanno mamme bigotte. Non volevo metterli in difficoltà. L'ho fatto per loro. Leggendo il libro avrai notato che è molto hard!!

25.4.16

NEL MONDO DI ALICE, Apertura BlogTour + Giveaway


Ciao miei cari sognatori, quasi non ci credo ma ebbene si è arrivato il giorno dell'apertura del BlogTour dedicato ad Alice.
È stato inaspettato vedere quante blogger volevano partecipare, mi sono emozionata ogni giorno di più e niente spero che vi piacerà il tutto, l'ho organizzato con tanto ammmore per tutti voi!!!
Bando alle focaccine...
CALENDARIO BLOGTOUR
26/04 Prima tappa » Il salotto del Gatto Libraio » Panoramica su tutte le apparizioni di Alice
27/04 Seconda Tappa » Il mondo di sopra » Approfondimento sul personaggio di Alice
29/04 Terza Tappa » Ragazza in Rosso » Ambientazioni, il paese delle meraviglie
02/05 Quarta Tappa » Libera tra i libri » Arte nel mondo di Alice
05/05 Quinta Tappa » Un libro e una tazza di tè » Estratti dal classico
06/05 Sesta Tappa » Universi Incantati » Recensione del classico di L. Carroll
10/05 Settima Tappa » Whisper: la voce del tempo » Curiosità sull'autore Lewis Carroll
12/05 Ottava Tappa » Chiacchere Letterarie » Check list dall'Alice Annotata
14/05 Nona Tappa » Palle di neve di Co » La trasposizione cinematografica
17/05 Decima Tappa » Hook a Book » Retelling Alice from Wonderland di Alessia Coppola
19/05 Undicesima Tappa » L'antico calamaio » Rebelling Alice nel paese delle meraviglie di Erminia dell'oro
21/05 Dodicesima Tappa » We Found Wonderland in Books » Retelling, la saga Splintered
23/05 Tredicesima Tappa » Jess in Wonderland » Trasposizione serie tv
25/05 Quattordicesima Tappa » Palle di neve di Co » chiusura giveaway e assegnazione premi


Calendario bello lunghetto, lo so, però spero che parteciperete a tutte le tappe, sono una più interessante dell'altra !!
Ora passiamo alla parte che sicuramente interesserà di più: GIVEAWAY
Premi
CI SARANNO 7 VINCITORI
i premi sono:
~ dvd Blu-ray Alice in Wonderland, Disney
~ ebook Alice in Zombieland di Gena Showalter edito da Harpercollins (ringrazio la Harpercollins per aver messo a disposizione questa copia!!)
~ collana con boccetta "drink me" fatta a mano da Emanuela di Il mondo di sopra
~ cartaceo Alice nel paese delle meraviglie, edizione annotata edito da BUR
~ portachiavi fatto a mano con lo stregatto realizzato da Irene di Myamigurumiland
~ cartaceo Il mio splendido migliore amico e cartaceo Tra le braccia di Morfeo di A. G. Howard edito da Newton Compton (ringrazio la Newton Compton per la copia di Tra le braccia di Morfeo!!)
~ ebook Alice from wonderland di Alessia Coppola edito da Dunwich Edizioni (ringrazio la Dunwich Edizioni per la copia messa a disposizione!!)


REGOLE PER IL GIVEAWAY
Il giveaway parte con la tappa d'apertura, dovete commentare questo post indicando due scelte tra i premi e la vostra email per contattarvi in caso di vincita.
Il giveaway continua in tutte le tappe in quanto è un giveaway a punti, più commentate più guadagnerete punti e alla fine vincerà chi avrà ottenuto più punti. (chi avrà commentato tutte le tappe si guadagnerà ben 2 punti extra!!)
Parlando delle regole: !!OBBLIGATORIE!!
  • ESSERE LETTORI FISSI DI TUTTI I BLOG (trovate i link nel calendario)
  • COMMENTARE QUESTO POST CON LA VOSTRA PARTECIPAZIONE
  • COMPLETARE IL FORMAT RISPONDENDO ALLE DOMANDE
  • !!FACOLTATIVE!! PARTECIPATE ALL'EVENTO FACEBOOK COSÌ NON VI PERDETE NESSUNA TAPPA
  • !!FACOLTATIVE!! CONDIVIDERE LE TAPPE SUI SOCIAL E TAGGARE AMICI PER FAR CONOSCERE L'INIZIATIVA
L'assegnazione dei premi avverrà il 25 MAGGIO, dopo quel post vi contatterò tramite l'email che mi avrete lasciato per chiedervi l'indirizzo a cui spedire il premio, in caso di parità di punti ci sarà un'estrazione con il sito random.org

a Rafflecopter giveaway questo è il banner se volete metterlo nel vostro blog ne sarò felicissima!!!
E' tutto, vi ricordo di compilare il format e vi aspetto nella tappa di domani nel blog Il salotto del Gatto Libraio con una bella Panoramica su tutte le apparizioni di Alice.

Partecipate a manetta!!
Co.

18.4.16

Recensione LA BAMBINA - AUTORE (EMERGENTE) DEL MESE

Ciao lettori, siamo a lunedì e questa è la recensione del libro dell'autore (emergente) del mese, ho dormito 5 ore, ieri sono stata attiva per 17 ore (ero stata chiamata a fare la scrutinatrice -stendo un velo sull'esito del referendum-) la recensione l'ho scritta venerdì quindi non ci dovrebbero essere problemi ma se trovate parole senza senso pensate che sono praticamente con un occhio e mezzo chiuso hehehe
Allora lunedì scorso vi avevo presentato il libro, La bambina di Ninì Moran, ora passiamo al mio commento, pronti ?!


La Bambina di Ninì Moran
AMAZON
★★★ travolgente

Trama:
In un appartamento in via Boiardo a Milano, vivono cinque studentesse che hanno fatto del sesso online la loro principale fonte di guadagno. Maria è stata invitata, per il suo aspetto da bambina, a vivere con loro e alle loro condizioni. La Bambina verrà catapultata in un vortice di emozioni erotiche e amorose assaporando attimi di pura perversione.
Camilla, ragazza con una brutta esperienza alle spalle, deciderà di salvarla portando così in vita i demoni del suo passato.

Lo consiglio ?!
È un genere del tutto nuovo per me, l'hard-noir non l'ho mai letto e l'ho preso come una sfida personale, non mi considero una persona con pregiudizi e chiusure quindi perché limitarmi e non leggere questo libro perché vengono descritte scene di sesso?!
L'ho letto.
L'ho divorato.

16.4.16

SFIDA DI FILM Recap Marzo + Tema Aprile

Ciao sognatori miei, si faccio il recap del mese di Marzo con un ritardo allucinante ma purtroppo ho avuto così tanto da fare che non sapevo da che parte farmi..
ma bando alle foccaccccine
Eccovi il recap della Sfida di film 016 prima di leggere le vostre recensioni ti ricordo che per Aprile il tema prevede di guardare un film di un genere che non guardate molto spesso
Ora vediamo un po' cosa avete scelto di recensire per il mese di Marzo..


Nashira ha scelto Hunger Games
Voto: 5 stelline
Questa è una parte della sua recensione:
Questo film l'ho visto un pò di tempo fa, e mi è piaciuto tanto! Ho amato l'interpretazione di ogni singolo attore. Jennifer Lowrence dopo questa sua interpretazione e dopo quella del lato positiva, è diventata una delle mie attrici preferite!!;)
La trama con gli effetti speciali sono stati sviluppati in maniera eccellente, durante i giochi ho percepito la paura e l'angoscia che c'era nell'aria.
Qui trovate la recensione completa nel suo bellissimo blog :)






Clary ha scelto Divergent
Questa è il suo commento:
È un film che mi è piaciuto, almeno Divergent l'ho trovato abbastanza fedele al libro e mi ha fatto sperare che i film procedessero sullo stesso filone, peccato per Insurgent ma va beh. Mi piace moltissimo l'azione e l'adrenalina che mi carica ogni volta che lo riguardo e ormai l'ho rivisto parecchie volte. Tris mi piace molto e poi voglia parlare di Quattro????








14.4.16

25 FATTI LIBRESCHI SU DI ME

Ciao sognatori, oggi spazio dedicato ai libri, penso che settimana prossima vi bombarderò di recensioni ma oggi ho deciso di dedicarmi ad un tag carino, divertente così da conoscere meglio me e la mia passione per la lettura.
Eccovi 25 fatti libreschi su di me !!
Si non sono stata nominata da nessuno e non nomino nessuno a mia volta, ovviamente tutti potete commentare o pubblicare i propri 25 fatti io sono super curiosa di leggervi.
Partiamo, seduti comodi che mi so data alla pazza giuuuoia hahah
  1. Sono un'amante di segnalibri, ne ho veramente moltissimi, li colleziono, li lascio all'interno dei libri per ricordarmi dei frammenti che mi hanno veramente colpito, quindi non li ho mai sotto mano.. ecco perché

  2. come segnalibri abituali uso biglietti di cinema ma ultimamente mi sono data agli scontrini delle spese, super trash.

  3. Ovviamente uso sempre dei segnalibri, odio fare gli angoli (occhielli, chiamateli come volete!!) e anzi è capitato più di una volta che le mie amiche sono state costrette a ricomprarmi il libro visto che me lo avevano DETURPATO.

  4. Sono maniaca-ossessiva-possessiva con i miei libri, li presto, ma se non tornano come li avevo dati io sclero, ho persino litigato con la mia migliore amica, non le ho parlato per una settimana, lei poi è venuta a casa mia con la copia nuova del libro, una scatola di cioccolatini Lindt e io non ho saputo resistergli però da quella volta ha imparato a non maltrattare i libri

  5. commento ad alta voce mentre leggo quindi se ho delle persone accanto mi prendono per pazza infatti è successo quest'inverno mentre ero a cucinare la cena stavo leggevo Iridium (St.Jillian Saga) e stavo commentando in modo super fangirl le vicende di Will e la mia coinquilina dalla sua stanza è venuta in cucina dicendomi "Co, io fossi in te mi farei SERIAMENTE visitare"

  6. Piango, Rido e Sclero, tanto, troppo, non riesco a non vivere in prima persona quello che sto leggendo, capita sempre non importa che sia fantasy o new adult, io sono dentro la storia

  7. da maniaca del controllo in piena regola, cambio organizzazione dei libri ogni secondo li ho ordinati per altezza, per genere, per CE, per colore, ad arcobaleno, a periodo di pubblicazione, a nazione, ora purtroppo sono un po' messi così ordinati per genere e altezza visto che sono fuorisede non lo faccio più spesso e in più ho libri sparsi nelle mie ormai due librerie, Casa Bo e Casa-Casa Fi

  8. le librerie sono il mio punto debole, la Feltrinelli soprattutto, compro in maniera compulsiva e il più delle volte ho già molti libri da leggere ma compro ugualmente, si devo farmi aiutare lo so

  9. sono una super spoiler, ho scatenato odio di coinquiline ma soprattutto di Fratello, dopo aver spoilerato la morte di Silente non mi ha parlato per giorni ehehe

  10. Amo follemente incontrare gli autori, non solo per il firma-copie ma quando vengono a presentare le loro uscite, ci sono sempre retroscene divertenti e emozionanti!!

  11. non sono abituata a sottolineare i libri, neanche con la matita, per questo mi tengo sempre vicino un blocco notes o il cellulare versione note così mi scrivo le varie note e ovviamente mi appunto le impressioni a caldo per le recensioni, anche prima di aprire il blog recensivo i libri in diari "segreti" che ovviamente erano più l'indice della mia vita divisa per libri, peccato se li avevo a Bolo vi mettevo una foto, ma sono delle reliquie per me e stanno super custoditi a Casa-Casa

  12. ero riluttante al kindle o e-booker invece mi devo ricredere, è molto utile, ma purtroppo per le mie finanze non smetterò mai di comprare i cartacei

12.4.16

TORINO, Parliamone...

Ciao miei cari sognatori,
oggi speravo di parlare di Bologna, ho un'idea carina da realizzare per farvi conoscere Bologna, come l'ho conosciuta io in questo anno e mezzo.
Ma, ebbene si abbiamo un super MA!!
Oggi un post un po' diverso dal solito ma ho bisogno del vostro aiuto
Parliamo di Torino.. sarò in questa bellissima città per il week end del Salone del Libro ma dato che voglio visitare anche un po' la città chiedo consigli a voi.

Se siete stati a Torino, cosa avete visto? dove avete mangiato?
E più in generale, che cosa mi consigliate di fare e vedere e mangiare eheh
Dai aiutatemi :)

Starò a Torino dal venerdì 13 Maggio a lunedì 16 Maggio, non so ancora quanto tempo dedicherò al Salone visto che ancora non è uscito il programma ma voi ditemi quali sono le cose che bisogna fare/vedere assolutamente la prima volta che si vive Torino.

9.4.16

HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE, Recensione + Sfida di Film 016

Ciao sognatori, scusate il ritardo mostruoso con cui pubblico questo post della Sfida di Film 016 ma ho avuto impegni su impegni e poi non sapevo scegliere il film perché ultimamente ho visto tanti primi film di serie, e poi che ci sono i classici che avevo rivisto durante le vacanze di Pasqua con mio fratello, super nerd come me.
Sappiate che è stato veramente difficile scegliere, ora sono super curiosa di leggere le vostre scelte eheh.
Ma intanto eccovi il mio commento ad Harry Potter e la pietra filosofale...

Titolo: Harry Potter e la pietra filosofale (Harry Potter and the Philosopher's Stone)
Regista: Chris Columbus
Genere: Fantastico, Avventura
Uscita: 2001

Tra gli Harry Potter non è neanche uno dei miei preferiti, il mio preferito in assoluto è il terzo, HP e il prigioniero di Azkaban, ma ho scelto questo film per la sfida perché l'ho rivisto con mio fratello e c'è stato il momento in cui Hagrid porta la torta di compleanno a Harry e io e Fratello eravamo con gli occhioni lucidi, che quel momento ci è sempre piaciuto perché è l'inizio di tutto, L'INIZIO DELLA FINE DELLA MIA VITA SOCIALE, si sono una potteriana fino al midollo eheh!! (E ANCHE MIO FRATELLO, SIAMO SUPER POTTERIANI INSIME EHEHE)
Comunque parlando di questo film è divertente, avventuroso, adatto a chiunque.
Spero che tutti voi abbiate visto Harry Potter, io sono super pro i libri sono una cosa unica, i film potevano essere migliori ma senza dubbio sono veramente ben fatti.
Questo è il primo film, quindi ci catapulta dentro il mondo di Hogwarts, quindi ci può essere un momento di stordimento nel conoscere e riconoscere tutto ma è passeggero la storia è sviluppata bene, con un buon ritmo, fino all'epilogo.
Parlando degli attori non ho mai avuto dubbi, leggendo i libri erano tutti perfetti, Emma Watson è perfetta in tutte le sue battute, Hermione al 100% ehehe
Bene ovviamente è un commento molto senza senso visto il mio amore follo per questa saga e non riesco a dire due parole se la terza non è stuperfichissimanteunicornoso eheheh

2.4.16

USCITE CINEMATOGRAFICHE APRILE 016

Ciao sognatori, prima di tutto alcune comunicazione, oggi è l'ultimo giorno per poter partecipare al giveaway per i 100 lettori; probabilmente mercoledì pubblico il post di recap della sfida di film per il mese di marzo, non mi sono dimenticata ma ho avuto da fare; e per finire vi anticipo che sto organizzando cose carine e coccolasse con l'inaspettata collaborazione di molti altri blog, quindi preparatevi !!
Ora si torna a parlare di film in uscita al cinema, anche questo mese ci sono film che aspettavo e che non vedo l'ora di vedere...
partiamo...

Il cacciatore e la Regina di Ghiaccio (AVVENTURA), questo è Il prequel del film ispirato alla favola di Biancaneve. E' un film che mi incuriosisce tantissimo, non vedo assolutamente l'ora di vederlo, è proprio il genere che più preferisco, si vede che sono super elettrizzata ahahah, ovviamente ci sarà subitisssssimo la recensione sul blog! Esce il 6 Aprile. TRAILER

Regia di Cedric Nicolas Troyan. Con Chris Hemsworth, Charlize Theron, Jessica Chastain, Emily Blunt, Nick Frost. Produzione USA, 2016. Durata 114 minuti circa.

TRAMA: Molto tempo prima che la lama di Biancaneve trafiggesse la regina cattiva Ravenna (Theron), sua sorella Freya (Blunt) era stata vittima di un terribile tradimento e per questo aveva deciso di lasciare il Reame. Possedendo il dono di poter congelare ogni suo nemico, la giovane Regina dei Ghiacci aveva trascorso decenni in un lontano palazzo innevato, formando una legione di letali cacciatori, tra cui Eric (Hemsworth) e la guerriera Sara (Chastain), per scoprire infine che i suoi due prediletti avevano contravvenuto al suo unico dettame: chiudere per sempre il cuore ai sentimenti.



Veloce come il vento (AZIONE), quest'anno il cinema italiano mi sta stupendo, in positivo. Sono curiosissima di scoprire questo film, amo il mondo della velocità quindi fa proprio per me eheh, vedremo, sarò super critica ma sono quasi sicura che sarà un bel film, almeno dal trailer. Esce il 7 Aprile. TRAILER

Regia di Matteo Rovere. Con Stefano Accorsi, Matilda De Angelis, Roberta Mattei, Paolo Graziosi, Lorenzo Gioielli. Produzione Italia, 2016. Durata 119 minuti circa.

TRAMA: Giulia De Martino vive in una cascina nella campagna dell'Emilia Romagna con il fratellino Nico. Sua madre se ne è andata (più volte) di casa, e suo fratello maggiore Loris, una leggenda dell'automobilismo da rally, è diventato un "tossico di merda" parcheggiato in una roulotte. Quando anche il padre di Giulia, che aveva scommesso su di lei come futura campionessa di Gran Turismo usando come collaterale la cascina, la lascia sola, Giulia si trova a gestire lo sfratto incipiente, il fratellino spaesato e il fratellone avido dell'eredità paterna. Ma la vera eredità dei De Martino è quella benzina che scorre loro nelle vene insieme al sangue e quel talento di famiglia, ostinato e rabbioso, per le quattro ruote.



Mister Chocolat (DRAMMATICO), una bellissima storia che già dal trailer mi ha fatto emozionare, sono curiosissima di scoprire questo film, in più ho un debole per entrambi gli attori protagonisti... speriamo sia un bellissimo film come sembra dal trailer. Esce il 7 Aprile. TRAILER

Regia di Roschdy Zem. Con Omar Sy, James Thierree, Clotilde Hesme, Olivier Gourmet, Frédéric Pierrot. Produzione Francia, 2015. Durata 110 minuti circa.

TRAMA: Francia, 1897. Rafael Padilla, nero di origine cubana, è uno dei freaks di Monsieur Delvaux, direttore artistico di un piccolo circo di provincia. Esibito tra la donna cannone e l'uomo più alto del mondo, Rafael impersona con pelle maculata e osso tra i capelli il mito del selvaggio famelico, terrorizzando sulla pista donne e bambini. Ma George Footit, clow bianco di professione, intravede in lui un potenziale e gli propone di formare un duo comico. Tra ceffoni e pedate, George li assesta e Rafael li incassa, la coppia funziona a meraviglia. Il pubblico ride e accorre copioso ad applaudirli, tra loro Joseph Oller, impresario parigino che li vuole a qualsiasi costo nel suo spettacolo. Lasciata la provincia per la Ville Lumière, George e Rafel incontrano un successo sbalorditivo. Col nome di Chocolat, diventa il primo artista nero della scena francese ma lontano dalle paillettes la vita presenta il conto e la Francia la sua intolleranza. Delazione e arresto innescano un processo di consapevolezza della propria condizione che coinciderà con il fallimento di una carriera.


Copyright © PALLE DI NEVE DI CO
Template by: La Creative Room